Shallo è un pub aperto a fine gennaio 2018 a Milano sui Navigli, è il secondo locale del titolare del Hops Beer Shop e possiamo dire che presenta alcuni elementi di innovazione e modernità rispetto allo stile classico dei locali birrari e non solo.
Mentre il primo locale è un beer shop con un’ottima selezione di birre, tra le migliori in città sia da asporto sia in mescita, accompagnate da poche spine; quest’ultimo corrisponde più ad un pub avendo dei tavolini per sedersi ed una decina di spine selezionate tra la scena craft nazionale, ma con due importanti aspetti di innovazione.
È presente un distributore automatico di lattine, ovviamente artigianali; principalmente inglesi, americane e scandinave con qualche timida incursione italiana con il Birrificio Lambrate.
La seconda novità è l’assenza della cucina con la possibilità in alternativa di portarsi il cibo da casa o di ordinarlo da uno dei numerosi servizi di consegna a domicilio; dopo l’esperienza del Bere Buona Birra di via Adige, Shallo è il secondo locale milanese che adotta questa strategia.
Portarsi il cibo dall’esterno è una politica che apprezzo molto grazie ad alcuni vantaggi sia per il gestore che per il cliente: il gestore può compensare il mancato guadagno con un maggiore spazio per accogliere i clienti oltre all’assenza di tutti i costi e adempimenti necessari per implementare una cucina; il cliente ha una possibilità di scelta molto più vasta con la possibilità all’interno dello stesso gruppo di ordinare la cena da negozi diversi.
Sicuramente questo va a discapito dell’eleganza del posto con tutti i sacchetti di plastica ed i cartoni della pizza ma mette sicuramente allegria e consigli reciproci per condividere i posti migliori in zona tra i clienti

 

Locale presente su Milano – Dove bere birra buona – Secondo me