Veniamo accolti in questa cantina poco distante dal centro cittadino vicino al fiume dove ci offrono un’insalata di galletto con ceci e peperoni, siamo arrivati a Nizza per mezzogiorno e ci sembra un ottimo antipasto per iniziare al meglio la giornata. Queste le nostre degustazioni:

1. Barbera frizzante – 2015 – Di colore rubino, al naso un leggero fruttato di fragolina di bosco, in bocca leggermente frizzante, abbastanza persistente, 6.5/10

2. Barbera Fermo – 2015 – Al naso prevale il carattere erbaceo del barbera, accompagnato dalla ciliegia, in bocca è abbastanza intenso e persistente 6.5/10

3. Severa – Barbera Superiore – 2012 – In questo vino l’erbaceo ed il fruttato sono in equilibrio e si inizia a sentire il tostato dato dal legno, 7/10

4. Boschetto – Barbera Superiore – 2011 – Purtroppo l’erbaceo ancora in evidenza, sebbene sia un 2011 forse necessita ancora di qualche anno di affinamento in bottiglia, fruttato e tostato in secondo piano. In bocca risulta più morbido dei vini precedenti, 6.8/10

5. Nizza – 2011 – Un buon equilibrio tra erbaceo e tostato, il migliore dei vini di questa cantina, l’impressione è che la barrique svolga un ottimo lavoro nell’armonizzare questo vino, 7.5/10